Emi-Crania

Una doverosa introduzione ad un romanzo di cui nessuno sentiva la necessità Ti ho già accennato alla genesi di questa storia ma qualche parola in più la devo spendere, prima che inizi a leggerlo. Diciamo subito che non so quanto sarà lungo perché non l'ho già tutto scritto, non sarà sicuramente un racconto breve, come…

Cos’è il Gonzo Blog

Cos'è il Gonzo e, soprattutto, cos'è il Gonzo-Blog Benvenuto, questo è il mio Blog. In un rigurgito di anni '90 ho deciso di aprirne uno. Fuori tempo massimo, lo so, ma se sei qua vuol dire che anche te sei fuori tempo massimo. Di cosa parla il mio Blog? Di tutto e un po' ma…

Ho chiuso

Ho chiuso la porta di casa perché mi è stato ordinato. Ho chiuso gli abbracci e i baci dietro una mascherina anonima. Ho chiuso il tempo dentro un frigorifero, dentro quei libri che dicevo "prima o poi lo leggerò". Mio padre ha chiuso il lavoro dentro alle parole "Smart working" e io ho chiuso la…

Mer maudite

L'odore del mare è una cosa per cui vale la pena vivere. «Avraham ti va di perdere un altro po' di Ghinee alle carte!?» Il vecchio Joel sposta lo sgabello accanto a lui per farmi posto. Francis "Occhibelli" ride mentre mescola le carte per lui, Joel e Elouan. «Vecchio, perdo con te solo per il…

Le maschere

Era un po' che non scrivevo un pezzo di diario qua sul blog, segno che sono successe diverse cose di cui non ti voglio raccontare, almeno non adesso, non che ti freghi qualcosa dei miei problemi ma era giusto spiegarti del perché non ho scritto nel diario (soprattutto dato l'exploit di pubblico de i due…

Mi sorrideva

Era là, a sedere a quel banco del bar. Era bellissima. Non era perfetta, aveva quei piccoli difetti, quei piccoli dettagli stonati che la rendevano la più bella di tutte. Come fosse la più bella canzone blues della storia, quando arriva la nota fuori scala del riff ti rendi conto di essere davanti ad un…

Emi-Crania

Capitolo 4 Oggi, anno 2049 Il cuore mi salta in petto. Mi sveglio sudato e ansimante. È tutto buio intorno a me. So già che ore sono. Sono le due e mezzo di notte. Mi sveglio sempre alle due e mezzo di notte. Mi tiro su dal letto. «Casa, accendi luce notturna» Una luce tenue…

Incapacità di sentimento

Ci sono quei momenti nella vita di ognuno di noi in cui non ci sentiamo più capaci di niente. Il solito lavoro, la solita routine... tutto diventa noioso, scontato. Oppure il contrario. Può capitare che la ricerca costante di un lavoro nell'immobilità del precariato, la continua ricerca di qualcosa di irraggiungibile (un sentimento non corrisposto…

Emi-Crania

Capitolo 3 Due anni prima, anno 2047 Flash. L'ho sognato questo momento ma, nella mia testa, aveva un sapore diverso. Flash. Non avevo mai visto delle macchine fotografiche vere dal vivo prima d'ora. Flash. Nelle cerimonie importanti in televisione le avevo viste e mi ero sognato anche loro, in una situazione come questa, ma la…

Elio

Questo è un estratto del mio primo, e per ora unico, libro pubblicato, Indelebili segni. La voce narrante è quella di Mattia, infermiere al carcere di Sollicciano, lavoro che ho svolto realmente e da cui ho preso ispirazione a piene mani per tutti i personaggi di contorno. Mattia incontra, all’interno della casa circondariale fiorentina, Dragan, un…

Evening poetry

La mia faccia ti attira. È un volto fatto di cicatrici, non sono una gran bellezza, lo so, ma tu, a me, non resisti. Il mio profumo sa di super Alcolici e fumo, quando mi vedi il tuo cuore batte come una batteria elettronica. Ti attraggo con la stessa forza con cui, quando avevi pochi…

Crema di crema alla Brizio

Tra primi like ai miei post su questo sgangherato blog quello che più mi ha colpito è il like di nonapritequelforno, autore dell'omonimo Blog. Mi è rimasto impresso per il semplice motivo che è stato il primo apprezzamento da un blogger che fa qualcosa di completamente diverso dal mio. Come è facile intuire dal nome,…