«Si è addormentato?»

«Sì, dorme.»

«Ok, buonanotte.»

«’Notte.»

«Sai gli ho chiesto scusa.»

«Cosa?»

«Quando prima mi sono arrabbiata, che doveva mettere a posto e faceva le bizze perché voleva guardare i cartoni…»

«In effetti hai urlato un po’ ma non ti ho detto niente, avevi ragione.»

«Ho sbagliato il modo e gli ho chiesto scusa.»

«E lui che ti ha detto?»

«Non se lo ricordava e poi “tutto a posto mamma”»

«Sai alle volte, quando capitano queste cose, penso che siamo fortunati. Con il casino che c’è la fuori lui è intelligente e sta bene. Siamo solo fortunati.»

«Già…»

«Che poi con l’ambiente che va a puttane, la gente che litiga per ogni cosa, l’odio che sta tornando… che mondo di merda.»

«Gli chiederemo scusa.»

Toys - how children play

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...