Un domani

«Si è addormentato?» «Sì, dorme.» «Ok, buonanotte.» «'Notte.» ... «Sai gli ho chiesto scusa.» «Cosa?» «Quando prima mi sono arrabbiata, che doveva mettere a posto e faceva le bizze perché voleva guardare i cartoni...» «In effetti hai urlato un po' ma non ti ho detto niente, avevi ragione.» «Ho sbagliato il modo e gli ho…

Annunci

Il vizio

Racconto breve. Parte 1 di 3 «Adesso tutto a dritto.» Oggi ha i capelli neri a caschetto ricci, come quando ci siamo conosciuti. Minchia quant'è bella. Mi guarda. «Guarda la strada sennò andiamo a sbattere.» Giro lo sguardo verso la strada. La campagna romana è tutto intorno a noi ma io non faccio che pensare…