Evening poetry

La mia faccia ti attira. È un volto fatto di cicatrici, non sono una gran bellezza, lo so, ma tu, a me, non resisti. Il mio profumo sa di super Alcolici e fumo, quando mi vedi il tuo cuore batte come una batteria elettronica. Ti attraggo con la stessa forza con cui, quando avevi pochi…

Il vizio

Racconto breve. Parte 2 di 3 Il giorno dopo la chiamai e la invitai a cena. Disse di sì. Quella notte facemmo sesso come non l'avevo mai fatto. Mi è capitato di andare a letto alla prima sera con altre ragazze, non sono un bigotto. Ma quello che ha detto quella ragazza la notte in…

Il vizio

Racconto breve. Parte 1 di 3 «Adesso tutto a dritto.» Oggi ha i capelli neri a caschetto ricci, come quando ci siamo conosciuti. Minchia quant'è bella. Mi guarda. «Guarda la strada sennò andiamo a sbattere.» Giro lo sguardo verso la strada. La campagna romana è tutto intorno a noi ma io non faccio che pensare…